Orecchini si o no? Ora o poi?

Quando il cosmo decide di regalarti il tesoro più bello che esista in natura, e di sesso femminile,
ad un certo punto della vita della mamma, quando la bimba ha davvero poco, guardando quel meraviglioso,
polposissimo, delicato lobo disadorno, la domanda è d’obbligo: fori si o no? Ora o poi?
Non c’è una risposta corretta, ovviamente, e le mamme si dividono (anche su questo). Certo è che la decisione spetta esclusivamente ai genitori (nonostante chiunque, CHIUNQUE metterà sempre becco SU TUTTO).
Personalmente, io sono per il poi, però devo dire che ad un certo punto, quando Mia aveva pochissimo, dei capelli e degli occhioni neri neri, ho cominciato a ventilare questa ipotesi (ma solo per un attimo), più che altro perchè nonostante avessi il porta enfant fuxia, le copertine fuxia, il ciuccio fuxia, i vestitini fuxia, il fiocchetto in testa fuxia, c’era sempre, sempre qualcuno che fermandomi mi chiedeva: ma come si chiama questo bel maschietto?
Un giorno, in piena estate, Mia era vestita con un abitino rosa tutto pizzi e merletti e alla domanda del tizio di turno: “è maschietto, vero?”, risposi: “si, ed io sono pazza”.
A parte che vi giuro che Mia era femminuccia e si vedeva, con le sue ciglia lunghe lunghe e la boccuccia a forma di cuore, però devo dire che la cosa mi urtava (ho anche fatto diversi mea culpa, sapendo di aver fatto anche io la stessa figuraccia una marea di volte, solo adesso so che non fa ridere affatto), per cui un giorno, davanti ad una vetrina in cui c’erano delle fragoline deliziose di strass (la chiamo spesso fragolina), stavo capitolando.
Però ci ho ripensato subito, benché tutti ti dicano che è meglio forarle da piccola i lobi poichè si spaventano meno e il dolore è un attimo, io, che non dormo mai, mai con gli orecchini perchè mi danno fastidio quando dormo, perchè torturare la mia fragolina a causa di persone che non ci vedono bene?
La decisione è presa, quando vorrà, le dò i soldini e lo farà dove e come vuole…
Che poi, dalla foratura ai lobi, al piercing, arrivare ai tatuaggi, è un attimo!
Magari le faccio un piccolo bozzolo sul pancino che crescendo diventa una farfalla sull’inguine!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.