Danubio salato senza glutine

Anticipo che con la farina gluten free è molto, molto difficile lavorare i panetti, ma il risultato è stato buono, per essere la mia prima volta.

Per l’impasto, inoltre, ho utilizzato la planetaria, che credo sia fondamentale per lavorare qualsiasi tipo di mix di farina senza glutine.  

Ingredienti:

  • 500 di farina (ho usato la Revolution);
  • 2 uova (uno per l’impasto, uno per la guarnizione)
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio di sale 
  • 1 dado di lievito di birra
  • 50 g di olio di semi di girasole
  • 300 ml di latte


Lavorazione: scaldare un po’ il latte (io l’ho tenuto 50 secondi in microonde) e sciogliere dentro il lievito, col sale e lo zucchero. 

Mettere nella planetaria la farina, l’uovo ed il composto ed impastare per un minuto, aggiungendo a filo l’olio. 

Mettete un’ora a riposare. 

Prendere l’impasto e creare 10 palline, farcirle con quello che si vuole (io ne ho fatte con speck, emmenthal, carciofini ché il milanese li adora, anzi, li adoga, 

ma anche solo al formaggio), e sistemarli vicini ma non uniti sulla carta forno. 

Attendere un’altra ora e spennellarli con uovo sbattuto con latte e spargere sopra qualche granello di sale e infornare per 20 minuti a 180 gradi.

Si possono anche farcire con Nutella o qualcosa di dolce per la colazione, cospargendo però di zucchero. 

Buon appetito celiaci e non!!! 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.