Recita di fine anno senza glutine!

Oggi vi racconto una bellissima storia che voglia semplicemente abbattere tutto ciò che si dice e scrive sulla chat dell’asilo.

Mia ha frequentato il primo anno di scuola materna, ed è anche stato il suo primo anno da celiaca. 

Non è stato semplice per me, il terrore che alla mensa qualche compagnuccio le offrisse qualcosa di contaminato alle volte mi sfiorava ma lo scacciavo via grazie alla fiducia nei confronti dello staff meraviglioso dell’asilo del villaggio Europa.

Davvero però, quanto vi scrivo è dettato dal cuore: hanno vietato tutto l’anno che si portassero dolci all’interno per festeggiare qualcosa e le meravigliose mamme dei compagni di Mia nel caso di ricordini dolci dopofesta, si sono sempre preoccupate che le caramelle fossero gluten free (alle volte mi chiamavano dal supermercato per esserne ancora più certe).
Oggi si sono superate. Tutte. Maestre e mamme.

Hanno voluto una torta per festeggiare la fine dell’anno, e, nonostante Mia sia l’unica piccola celiaca, hanno commissionato la torta alla mia cara amica Sonia, perché la facesse gluten free, e perché io fossi serena poiché certa della sua accuratezza.

Sono fortunata.

Credetemi, voi che state pensando “e che c’è di strano?”, siete meravigliosi anche voi.

Perché non è affatto, affatto scontato. 

GRAZIE 1 A. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.