Graffe senza glutine

Qualche tempo fa eravamo in spiaggia ed è passato il graffaro…

Il profumo ad un certo punto era più forte di quello delle creme solari e ho visto il mio milanese celiaco soffrire.

Ci è passato un bimbo davanti con una graffa più grande di lui, meravigliosamente sporco di olio e zucchero e Mia mi ha chiesto “c’è il glutine, mamma?” .

💔💔💔

Vi pare che io non mi armassi il prima possibile ad accontentare i miei adorabili celiaci con un esperimento senza glutine nonostante il caldo (e la bua al pancione di papino)?

Ho quindi modificato un po’ la ricetta tradizionale che vuole la patata o la farina Manitoba al suo posto insieme alla farina normale.

Di seguito gli ingredienti:

  • 350 g mix farina senza glutine
  • 250 g maizena
  • Mezza bustina di lievito per dolci
  • Mezzo dado di lievito di birra
  • Due uova
  • Scorza di limone grattugiata
  • 60 g di burro
  • 130 g di latte
  • Un pizzico di sale

Procedimento:

Sciogliere nel latte intiepidito il lievito di birra e versarlo con le uova e il burro ammorbidito nella farina e lievito per dolci; aggiungere la buccia grattugiata del limone e impastare (energicamente, nel caso non si abbia una planetaria).

Importante: i mix di farine hanno tutte consistenze diverse.

Aggiungete quindi latte o farina, se il composto non viene compatto!

Quando il composto risulta liscio, farlo riposare due ore in forno spento con la luce accesa.

Stendere l’impasto su un piano infarinato e creare un serpentone.

Io ho fatto delle ciambelle piccole per Mia e più grandi per noi adulti, ve ne dovrebbero venire intorno alla dozzina.

Tagliate il serpentone per quante ciambelle volete fare e date loro la forma.

Friggete in abbondante olio di semi e cospargete di zucchero (io per farlo aderire meglio le ho spennellate di latte, prima).

Mia non beve latte da una vita: in questo momento sta mangiando la sua seconda graffa imbevuta in una tazza di latte!

Io, invece, me ne scappo a fare una doccia…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.